IL BRERA-PENSIERO

BRERA ERA IN MACERIE ALLA FINE DELLA SECONDA GUERRA MONDIALE E UN PICCOLO BAR, IL GIAMAICA, DIVENTO’ IL CENTRO DI UNA “DOLCE VITA” COMPLETAMENTE DIVERSA DA QUELLA DI ROMA; ERANO, COME DICE ENZO MARI: POETI, IMPRENDITORI E BANCHIERI.

ENZO MARI

VOCI, COMMENTARI E CONVERSAZIONI ISPIRATE DA UN PICCOLO QUARTIERE DI MILANO, SIMBOLO ED ESEMPIO DI INNOVAZIONE E RESISTENZA (RESILIENZA?), COESIONE E CONDIVISIONE, COLLABORAZIONE E CULTURE DI IMPRESA E DEL LAVORO.

IL FLUSSO COSTANTE DI PODCAST E WEBRADIO CHE QUESTA INIZIATIVA, DI ROSANNA BRAMBILLA E MARIANO EQUIZZI VI PORGE VUOLE ESSERE UNA RADIO “LONDRA” CHE RACCONTA DAL DESIGN AL CLIMA, DALL’EUROPA SCONOSCIUTA, AI LUOGHI COME LA VAL D’ORCIA SCRIGNO DI INFINITE POSSIBILITA’, FINO AL CINEMA DIMENTICATO, ALLE CULTURE MARGINALI E ANCHE IL RACCONTO DI BATTAGLIE PER IL RISPETTO DI TUTTI I VIVENTI.

1945
1950
1950

MAXIMUM VARIETY IN MAXIMUM AMOUNT

PROGRAMMING

00:00 NIGHT NUMBER STATION

01:00 JAZZ NIGHT

04:00 THE VAPORWAVE HOUR

05:00 BURNING THE DAWN

07:00 TUTTIIFRUTTI

18:00 JAZZ CRIMINALS – THE BAD BOYS OF ITALIAN JAZZ

19:00 85 AGAIN (RETRO SYNTH)

20:00 THE BRERA TOUCH
TALKS AND MUSIC

23:00 WEIRD JAZZ NUMBER STATION

 

RADIO VAL D’ORCIA

HOT TRACKS ON ROTATION

UNO SGUARDO SCIENTIFICO SUL CLIMA

Formazione e discussione sul tema dei cambiamenti climatici

partnership